Francisco Palau y Quer, fondatore dei Carmelitani Missionari

Chi era?

Era nato il 29 dicembre 1811 ad Aytona (Lleida), in Spagna. Ha studiato filosofia e teologia al Seminario di Lleida. Professò Carmelitano Scalzo il 15 novembre 1833. A causa dei rischi politici che si verificarono in Spagna, fu esiliato in Francia dal 1840 al 1851. Nei dintorni del santuario di Nostra Signora di Livrón condusse un'intensa vita solitaria nel 1843. Ritornò in Spagna nel Aprile 1851; è incardinato nella diocesi di Barcellona; nel novembre dello stesso anno fonda la "School of Virtue". Una volta soppressa la "Scuola", il 9 aprile 1854 fu confinato a Ibiza, dove visse profondamente il mistero della Chiesa. Nelle Isole Baleari ha fondato le congregazioni dei Fratelli e delle Sorelle Carmelitane. Nel gennaio-marzo 1872 scrisse e pubblicò le Regole e le Costituzioni dell'Ordine Terziario dei Carmelitani Scalzi, che furono stampate a Barcellona. Morì a Tarragona il 20 marzo 1872.

Come è stato?

 

Innamorato del silenzio, della pensione e della solitudine, è e si sente allo stesso tempo un apostolo, un predicatore instancabile: vede la ricristianizzazione dell'ambiente spagnolo ed europeo come un'autentica opera di evangelizzazione.

La guida è stata uno dei canali attraverso i quali ha trasmesso il suo spirito con maggiore efficacia e autenticità ai membri della Famiglia religiosa del Carmelo Missionario; si riflette nelle sue lettere. Il suo aspetto di catechista e restauratore era evidente nella grande opera della "Scuola delle Virtù" di Barcellona.

Era uno scrittore, più per esigenze pastorali che per vocazione o dedizione alla penna. Riuscì, tuttavia, a comporre pagine originali che occupano un posto privilegiato nella letteratura religiosa e spirituale del XIX secolo spagnolo.

Contatto

Le Missionari carmelitani Siamo in paesi 39 in tutto il mondo.

Per contattare la Casa Generale:

Calendario

Aprile 2021

lun Mar Mer Jue gareggiare Sat Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Si può essere interessati

Cites logo dell'università del mistico Cites logo dell'università del mistico Logo della pagina Cipecar in bianco Logo della pagina del Vaticano

Iscrizione alla newsletter

Holler Box