Il Missione Giovani CM 2020 a Calingasta, San Juan, Argentina, si è svolto dal 4 al 12 gennaio. Alcuni dei giovani che hanno partecipato ci raccontano le loro testimonianze. Sono felici di aver partecipato e ratificano il motto ......"Cristo vive e vi vuole vivi".

Sono Juan Manuel, mi chiamano Pepe, sono di Barreal, Calingasta. Ho partecipato alla Missione Carmelo 2020, "Cristo vive e vi vuole vivi"..

Sono sicuro che questa missione ha cambiato la mia vita, il mio modo di vedere il mondo e me stesso.

Come molti giovani di oggi, anch'io ero coinvolto in cose che mi allontanavano da Dio, credo per rifugiarmi da tutti i mambo che avevo, ero nel gruppo giovanile ma non ero impegnato al 100%. Vedere la realtà di molti giovani mi ha fatto ripensare al mio modo di vivere, vedere Gesù in ogni casa che visitavo e vedere che ogni famiglia che mi apriva le porte della sua casa aveva bisogno di sentire Dio mi ha fatto venire voglia di seguirlo con la mia 100%.

Si dice che nessuno è profeta nella propria terra, ma credo che il fatto che la gente di Calingasta, soprattutto i giovani, mi vedano felice di seguire Gesù, sia già evangelizzazione. Voglio che la gente di qui lo conosca come io ho conosciuto il suo amore in missione. Come giovane di Calingasta, mi impegno a perseverare nella mia fede e a diffondere la gioia di seguire Dio ai giovani della mia città.

Pepe (Barreal, San Juan)

Mi chiamo Exequiel, ho 18 anni e vengo da Barreal, San Juan. La scorsa settimana ho partecipato alla "Missione Giovani CM 2020", è stata una delle mie esperienze più belle, qualcosa che all'inizio era un po' strano perché non si va sempre in missione, ma questa volta sono andato preparato e allo stesso tempo avevo paura. Paura di allontanarmi da qualcuno, paura perché all'inizio ero molto timida, perché non conoscevo nessuno, anche se ero con due miei amici di Barreal. Con il passare dei giorni, le cose sono cambiate completamente, ho iniziato a socializzare con i ragazzi e le ragazze a poco a poco, hanno iniziato a piacermi, anche se naturalmente erano giorni difficili perché dovevamo alzarci presto, cosa in cui sono molto negata! Ma beh, ho fatto del mio meglio!

Ho conosciuto altre nuove suore carmelitane missionarie, è stato un po' difficile per me che le suore che conosco, quelle di Barreal, non fossero nel mio gruppo, ma sono riuscita a capire e mi sono piaciuti i momenti che ho potuto condividere con loro?

Le sorelle mi hanno aiutato molto e mi hanno incoraggiato a continuare questo cammino di fede, a non mollare per nessun motivo perché Dio mi aiuterà in ogni momento.

E tutti i ragazzi (missionari) mi hanno detto di contare su di loro, mi hanno rincuorato e aiutato quando mi sentivo male in questi giorni, grazie a tutti!

Exequiel (Barreal San Juan)

"Se abbiamo fiducia "tutto è possibile

Carla nella "Pampa del Leoncito".

Ciao, sono Carla di Misiones e ho 21 anni. Per iniziare il 2020 nel migliore dei modi, ho partecipato alla Missione Giovani della CM che si è tenuta per la seconda volta a Calingasta, nella provincia di San Juan. È stata un'esperienza molto bella, in cui ho potuto conoscere molti giovani che portano nel cuore la stessa cosa che porto io, Gesù.

Ho potuto portare Gesù a bambini, giovani e adulti che forse non lo conoscono o lo hanno dimenticato. Portarlo a queste persone mi riempie il cuore, mi sento molto benedetta perché attraverso questa missione e le precedenti a cui ho partecipato, ho potuto cambiare il mio modo di essere, di pensare e di agire in diverse situazioni della vita quotidiana.

All'inizio sembrava impossibile partecipare alla Missione con il gruppo delle Missioni, poiché il costo del trasporto a San Juan era molto alto, ma con molta preghiera e fede siamo riusciti a partecipare con 13 giovani della mia provincia! Sono molto contenta di tutto quello che fa il nostro Papà Dio e la nostra Madre Maria, "se abbiamo fiducia" tutto è possibile, con la fede e la preghiera, tutto si può fare! Dio accoglie, organizza e risolve ogni circostanza nel miglior modo possibile. A volte ci vuole molto tempo, ma vale la pena aspettare, vale la pena confidare....

Pulsare la "Murga Misionera".

Alla fine di questa breve testimonianza vorrei ringraziare Dio per la sua bella provvidenza, per aver potuto partecipare alla Missione. Voglio anche ringraziare tutte le persone che in un modo o nell'altro ci hanno aiutato a partire (conoscenti, parenti, amici, ecc.) Grazie infinite a tutti!!!!

Sono molto felice, il mio cuore scoppia di gioia! Grazie anche alle Suore Missionarie Carmelitane per aver reso possibile questa Missione.

Gesù vuole vederci sempre felici e dice "Io sono vivo e vi voglio vivi", come esprime il motto di questa Missione 2020.

Con amore, Carla (Misiones)

"La missione, il modo migliore per trascorrere le mie vacanze".

Fabio Pinheiro

Sono Fabio Pinheiro, un giovane missionario della Provincia di Misiones. Nei primi giorni di gennaio, come faccio da qualche anno, ho partecipato alla Missione Giovanile Estiva del Carmelo Missionario, questa volta nella comunità di Alto Calingasta.

La verità è che sono ancora una volta sorpreso da tutto ciò che significa essere un missionario, da tutto ciò che Dio ci dà, e dall'opportunità di partecipare come coordinatore generale, che per me è stata una nuova sfida e un'opportunità per vedere ancora una volta che se mi do nelle mani di Dio, tutto funziona nel modo migliore.

La verità è che le parole non possono descrivere cosa significhi essere un missionario e portare la Parola di Dio, i loro atti d'amore per noi sono inspiegabili. Senza dubbio, le missioni estive sono per me il modo migliore di trascorrere le vacanze. Ancora una volta sono partita piena di vita e di pace. Una pace che mi piacerebbe che altri giovani potessero sperimentare.

Il missionario Murga in Alto Calingasta

Ai giovani di Calingasta, a quelli che hanno potuto partecipare alle attività che abbiamo proposto e conoscere meglio Dio e a quelli che non hanno potuto, auguro con tutta la mia forza di poter aprire le porte dei vostri cuori affinché Dio possa operare meraviglie in voi, proprio come ha fatto in noi e continua a fare giorno per giorno.

In questa Missione ho provato una gioia inspiegabile nel vedere un giovane partecipare con noi, in questo caso Ezequiel (Chuzo). Giovane con il quale ho avuto la grazia di parlare alla Pasqua dei Giovani tenutasi nell'aprile dello scorso anno 2019. Grazie a tanti giovani come lui, che aprendo il loro cuore a Dio danno tanta gioia ai missionari.

Cordiali saluti. Fabio Pinheiro, (Panambí, Misiones)

"Un'esperienza indimenticabile e irripetibile".

Mi chiamo Verónica Gisell Garyluk, ho 21 anni e vengo da Dos de Mayo, Misiones, Argentina.

Innanzitutto, sono molto grata alle Suore Carmelitane Missionarie per avermi permesso di partecipare a questa Missione 2020, che senza dubbio è stata, è e sarà un'esperienza indimenticabile e irripetibile nella mia vita.

È una sensazione di felicità e appagamento che non ha paragoni con tutti i lussi che abbiamo nella vita di tutti i giorni. 

È stata una svolta totale nella mia vita, che mi ha fatto vedere e capire tante cose, e soprattutto ho imparato molto, ho potuto conoscere meglio me stessa e sentire di nuovo la chiamata di Dio, che senza dubbio questa volta è stata molto più forte, sono sempre più sicura che le sue opere sono meravigliose.

Vero al lavoro con i bambini

Non ho dubbi che il Signore stesse preparando il mio cuore e mi guidasse in ogni dettaglio del percorso. Tutti noi attraversiamo momenti difficili nella vita, in cui è difficile rialzarsi, ma Dio è così grande che ci incoraggia a continuare e a scoprire che tutto ciò che ci è successo è un'esperienza di apprendimento per la nostra vita.

D'ora in poi mi impegno a continuare con fermezza il mio Sì, soprattutto camminando molto vicino a nostro Signore, insieme alla piccola Vergine, lasciandomi sorprendere da loro. Perché senza di loro non siamo nulla.

Ho conosciuto persone incredibili che porterò sempre nel mio cuore e soprattutto spero che molto presto ci incontreremo di nuovo.

Posso solo ringraziarvi e pregare per tutti voi.

Grazie mille CALINGASTA!

Eternamente grato ...

Vero

it_ITIT
Condividi questo