"La voce di Dio non lascia vuoti nell'anima, la riempie e non vacilla".. Con le parole di Francisco Palau, l'Assemblea europea del Carmelo Secolare Missionario è iniziata l'11 e il 12 novembre nel Seminario diocesano di Avila. Dopo due anni senza assemblea, circa 80 persone dei gruppi di Spagna, Francia, Italia, Polonia e Portogallo, insieme ai parenti e alle Suore Carmelitane Missionarie, hanno condiviso la spiritualità del Beato Palau con gioia e con tutto l'amore che abbiamo l'uno per l'altro come famiglia.

Durante questi giorni, i partecipanti hanno potuto godere di una sessione di formazione guidata da Myrna Torbay con la presentazione del tema "Comunione di volontà: identità, vocazione e missione del laico impegnato", un argomento appassionante che ci ha invitato a continuare la condivisione nei nostri gruppi domestici. Abbiamo lavorato sui temi propri dell'associazione, economia, formazione, CMS internazionale, il nuovo progetto Prokarde per zone e l'elezione del nuovo Comitato europeo, con la ripetizione di tutti i membri.

Condividiamo preghiere, celebrazioni, feste... in un'atmosfera di totale gioia e amicizia.

Siamo molto impazienti di partecipare all'Assemblea internazionale del Carmelo Secolare Missionario in linea dal 16 al 20 novembre.

Lo Spirito Santo è stato con noi accompagnandoci e illuminandoci e con l'animo pieno di felicità ci siamo salutati fino alla prossima Assemblea europea che si terrà nell'ottobre 2023 a Livron.

Il Signore, la Vergine e i santi del Carmelo ci accompagnino nel nostro cammino.

it_ITIT
Condividi questo