Nella sua identificazione con Cristo e nella sua integrazione personale, la missionaria carmelitana è una donna che prega, per esperienza, impegno ecclesiale e marcia verso l'incontro con gli altri.